Premio Tiberio Solis 2016 – Ottava Edizione

Premio

TIBERIO SOLIS”

8ª EDIZIONE 2016

La Fondazione Terra Mia indice per l’ottavo anno consecutivo il Premio “Tiberio Solis” (medaglia del Presidente della Repubblica per gli anni 2011, 2012, 2013, 2014) in ricordo di una figura storica a cui tanto deve la Città di San Severo, che grazie a lui fu riscattata; un premio che vuole essere un atto di riconoscenza per chi, oggi, ancora tanto si adopera per il bene comune, per portare agli onori nazionali e internazionali la nostra Città, per chi risulta “Essere utile al proprio Paese senza guardare ai propri interessi”, citanto J. Kennedy, per chi si prodiga tra le più alte sfere dei saperi.

Anche quest’anno le segnalazioni sono state aperte a tutti: web, privati cittadini, istituti scolastici. Più di una quarantina i nominativi considerati degni di nota per questo premio. Tra questi, sono stati selezionati i nominativi che hanno avuto più segnalazioni e tra i quali ci sarà il vincitore di questa edizione e il riconoscimento “alla memoria”.

I candidati al Premio “Tiberio Solis” 2016 sono:

Guido DE ROSSI, avvocato, è stato Presidente della Federazione degli Ordini Forensi di Europa, la più autorevole rappresentanza associativa dell’Avvocatura del Continente, che conta più di un milione di iscritti, e che ha segnato pagine memorabili della storia della professione forense in Europa.  È unanimemente riconosciuto che la presidenza dell’Avv. De Rossi è stata tra le più intense e luminose nella storia della Federazione, grazie al grande impegno profuso.

Michele MASUCCI, medico, nel corso degli anni si dedica allo studio ed alla pratica dei reali valori delle arti marziali, mettendo a punto una disciplina che lo porta, nel 1971, quando era già cintura nera di Bujintsu Kempo e Shotokan Karate, alla codifica del Kempo Dankan, sintesi tra i nobili principi originari delle arti marziali e le moderne esigenze occidentali di non violenza. Opera nel settore dell’emergenza territoriale e fondatore della “Cisok”, federazione che raccoglie gli atleti che praticano il Kempo Dankan.

Armando PERNA, insegnante e scrittore, è stato insignito di diploma di Benemerenza di Prima Classe con Medaglia d’Oro al Merito Educativo “… per l’opera particolarmente zelante ed efficace svolta a favore dell’istruzione elementare e infiantile”, nel 1988, dal Presidente della Repubblica e dal Ministero della Pubblica Istruzione. È accademico di Classe dell’Accademia Internazionale dei Micenei di Reggio Calabria e socio della sezione locale dell’Associazione di Storia Patria per la Puglia. Conosciuto per la sua produzione letteraria, che tanto lustro dà alla nostra Città.

Luca SARDELLA, cantante e presentatore televisivo, volto tra i più rappresentativi della Televisione, con il suo operato, ha sicuramente contribuito a promuovere e a valorizzare San Severo, la sua città, la città che continua ad amare profondamente, con le sue tradizioni e le sue novità, con i suoi meriti e le sue contraddizioni; la città di cui deplora certe brutture, ma della quale esalta quanto di buono c’era e c’è.

Come negli anni passati anche per questa edizione verrà dato un premio “alla memoria”, ma da questa edizione i segnalati per questa categoria non saranno resi pubblici.

Quest’anno, inoltre, il Premio Tiberio Solis è stato affiancato da un Concorso di Idee destinato ai ragazzi, studenti frequentanti le scuole sanseveresi di ogni ordine e grado, ai quali è stato chiesto di elaborare idee (foto, versi, opere d’arte), contestualizzando il valore della memoria storica, dedicate a Tiberio Solis o ad uno dei premiati nelle precedenti edizioni.

Durante la Cerimonia di Premiazione saranno premiati gli elaborati che sono stati considerati più meritevoli.

Le Scuole che hanno partecipato al Concorso di Idee 2016 sono: Circolo Didattico “San Francesco” (scuola primaria); Istituto Comprensivo Statale “Zannotti-Fraccacreta” (scuola primaria); Istituto Comprensivo Statale “Palmieri-San Giovanni bosco” (scuola primaria); Istituto Comprensivo Statale “Zannotti-Fraccacreta” (scuola secondaria di I° Grado).

La cerimonia di premiazione avverrà mercoledì 18 maggio alle 10,00 presso la Sala Multifunzionale del Liceo Artistico “E. Pestalozzi”, sita in Via Adda (ex “Geometra”) a San Severo.  La cerimonia di premiazione sarà affidata alla prof.ssa Isabella De Finis dirigente del Liceo “E. Pestalozzi” di San Severo e vedrà, nelle vesti di “madrina”, la dott.ssa Elena Antonacci, direttrice del MAT – Museo dell’Alto Tavoliere.

Si ricorda che dal sito della fondazione TerraMia è possibile scaricare la brochure del Premio Tiberio Solis con la Storia del Premio, l’estratto del Regolamento e i premiati delle precedenti edizioni.

 

Invitiamo la cittadinanza tutta a partecipare all’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *